Prodotti Flop Garnier e Nivea

E' passato un po' di tempo prima che potessi scrivere questa sorta di review/prodotti flop  per dire REALMENTE ciò che penso.
Due prodotti flop che ho usato per metà per la mia skincare quotidiana e dico solo che sono prodotti che per la mia pelle, non vanno assolutamente bene.
Leggendo online ho trovato che altre persone non si sono trovate bene e quindi mi rincuoro un attimino.
Una cosa che mi preme sottolineare è il fatto che QUI troverete sempre e solo review veritiere, nonostante ci siano prodotti inviatomi per scopo di prove dirò sempre e solo la verità anche se il prodotto non è di mio gradimento ( non tutti siamo uguali, ognuno ha la pelle differente e ci sono vari fattori che non vi sto a spiegare ma che certamente capirete). Dopo questo papiro direi di iniziare con questa tanto attesa review di prodotti Skincare quotidiani.

Inizio col parlarvi Di NIVEA SOTTO LA DOCCIA, struccante.
In commercio ne esistono di due tipi, ho preferito provare questo per pelli sensibili in quanto, ormai lo sapete, che il viso diventa paonazzo con nulla.
Ha un costo che si aggira sui € 4,89 per 150ml di prodotto ed un PAO di 12 mesi.
Il pack, minimal, lo si lascia completamente a testa in giù  in quanto il tappo è la base di questo prodotto.
Viene descritto come : "prodotto Innovazione ed efficace nel rimuovere makeup e mascara mentre fai la doccia.Soddisfa i bisogni della pelle sensibile grazie all'Olio di semi d' Uva e Dexpantenolo.
Rimuove il makeup senza l'uso dei dischetti di cotone, delicata nell'area sensibile degli occhi e svolge un'azione protettiva delle ciglia, deterge la pelle in profondità, idrata la pelle e ne preserva il naturale equilibrio idro lipidico".

Ehh.. chi non lo proverebbe dopo un'attenta descrizione del genere?

Ebbene, l'ho provato solo fuori dalla doccia dato che non trovo il senso di applicarlo sulla pelle asciutta.. la doccia è bagnata (ndr).
Come si usa? Semplicemente massaggiando direttamente il prodotto sul viso, facendo una maggiore pressione nella zona occhi (mascara e ombretto) per poi andare a sciacquare.
La texture della crema è molto leggera e profuma leggermente quindi il prodotto lo si applica anche con facilità. Il problema purtroppo subentra dopo, con il massaggio occhi che (alla faccia) non dovrebbe bruciare... Ho passato un paio di minuti "bollenti" con questo prodotto. Oltre a ciò, devo dire che non toglie del tutto il prodotto, sopratutto il waterproof e lascia i tanto amati occhi da panda. Ho cercato di usarlo nei giorni seguenti tralasciando gli occhi ma massaggiando il prodotto sul viso e facendo la prova del cotone con acqua micellare ,qui ha vinto il cotone. Il prodotto non andava via del tutto.
Sinceramente parlando, prima di questo prodotto usavo lo struccante a schiuma di Neve Cosmetics ( Nuvola) e mi ero trovata molto bene e sopratutto non avevo nessun tipo di problema agli occhi. Ma questo prodotto per me va direttamente nei flop.
INCI: 

AQUA (solvente)

 ISODODECANE (emolliente)

 GLYCERIN (denaturante/ umettante/ solvente)

Immagine ISOPROPYL PALMITATE (antistatico/ legante/ emolliente/ solvente)

Immagine TAPIOCA STARCH (farina vegetale)

 CETEARYL ALCOHOL (emolliente/ emulsionante/ stabilizzante emulsioni/ opacizzante/ viscosizzante)

 POLOXAMER 124 (emulsionante/ tensioattivo)

 PANTHENOL (antistatico)

 PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (vegetale/ emolliente)

 VITIS VINIFERA SEED OIL (vegetale/ emolliente)

Immagine GLYCERYL GLUCOSIDE

 POLYGLYCERYL-3 METHYLGLUCOSE DISTEARATE (emulsionante)

 SODIUM POLYACRYLATE (viscosizzante)

 XANTHAN GUM (legante/ stabilizzante emulsioni/ viscosizzante)

 PHENOXYETHANOL (conservante)

 

 METHYLPARABEN (conservante)

Fate voi le vostre conclusioni guardando l'inci e sopratutto guardando anche il fatto che nel pack c'è scritto che può rendere il fondo della doccia scivoloso..
Ps. al tatto e sulla pelle si può sentire la presenza di un ingrediente simil silicone.

Il prossimo prodotto è Gel Mousse Purificante Delicato Garnier all'estratto d'Uva

Doveva essere il prodotto dell'anno per la sottoscritta... Siiiii come no :D
A parte gli scherzi, su questo prodotto ne ho lette di cotte e di crude.
Ha un costo variabile dai € 3 ai 5 ( dipende molto dai negozi), con un pack di plastica color verde da 200 ml, ed un erogatore a pompetta.
Cosa dicono: " Ideale per pelle normale o tendenza mista e cerchi un detergente quotidiano per una pelle perfettamente pulita e fresca che grazie all'Estratto d'Uva purificante e la Pro- Vitamina B5 libera la pelle dalle impurità ecc.."

Personalmente dico solo che, avendo la pelle tendenzialmente mista pensavo che fosse uno di quei prodotti che ti miracolano.. invece..
Come si usa? Prendendo una noce di prodotto nelle mani inumidite e massaggiarlo sul viso. E qui ci sta. Se non che dopo essermi sciacquata la pelle ha iniziato a tirare e a darmi fastidio ( e non poco!) così da arrivare ad usare una crema che andasse a idratare la pelle.
Ho lasciato perdere dopo una settimana a dirla tutta.
Preferisco di gran lunga i prodotti della Essence di cui ve ne ho parlato QUI

Questo è l'inci grazie a Biotiful

Insomma, due prodotti che per il mio modesto parere vanno a finire nei prodotti Flop.
Voi li avete provati? Come vi siete trovate?
Fatemi sapere!

Alla prossima 
Samantha

Scrivi commento

Commenti: 11
  • #1

    Mamma Virna (mercoledì, 28 settembre 2016 01:49)

    Nivea mi attirava per come veniva descritto ma dopo aver letto questo tuo post non lo compero. La questione della doccia scivolosa poi è la ciliegina sulla torta

  • #2

    Sheila (mercoledì, 28 settembre 2016 08:22)

    Per fortuna che esistono Blogger come te capaci di dare un giudizio negativo su alcuni prodotti.. stavo per comprarli quando ho letto la tua recensione.. ora cerco altro!

  • #3

    cocò (mercoledì, 28 settembre 2016 10:40)

    a me lo struccante sotto la doccia non ha mai convinta, perchè come prima cosa mi fa schifo entrare completamente truccata in doccia, mi sono sempre struccata prima. Per me è un prodotto totalmente inutile, poi che sia nivea e quindi intriso di siliconi e paraffine è già un motivo valido per non comprarlo.

  • #4

    Alessia angeloni (mercoledì, 28 settembre 2016 14:19)

    Ero curiosissima di provare lo struccante sotto la doccia ma questa recensione cade a pennello.. voglia passata!
    Per quanto riguarda il gel purificante , l'ho usato anche io per un certo periodo. Mi ci sono trovata abbastanza bene, ma l'ho abbandonato

  • #5

    AngyTheCandyShop (mercoledì, 28 settembre 2016 21:14)

    anche io avevo grandissime aspettative sul nuovo prodotto nivea...considerando il tuo flop e l'inci non proprio dei migliori...mi hai salvata da un acquisto flop!

  • #6

    Daniela M (mercoledì, 28 settembre 2016 22:18)

    Personalmente mi stucco prima della doccia quindi non vedo il senso di questo prodotto. Avevo provato la crema idratante sotto la doccia che non mi era piaciuta.

  • #7

    LeMieOssessioni (mercoledì, 28 settembre 2016 23:08)

    Avevo intenzione di provare quel gel della garnier, perchè anche io ho una pelle tendenzialmente mista, però leggendo la tua recensione sono un po' titubante. Vero è che una pelle non è come un'altra, però in passato ho provato un detergente sempre della garneir (quello per pelli impure) e mi ha creato lo stesso effetto di "pelle che tira". Se mi lasciasse la pelle completamente opacizzata tutto il giorno, ci sorvolerei pure, ma il problema è che mi lucida comunque la pelle. Quindi, flop anche per me :D

  • #8

    Greta (giovedì, 29 settembre 2016 08:11)

    Grazie per i tuoi ottimi consigli che sicuramente terrò presenti nei miei prossimi acquisti....

  • #9

    Mara (giovedì, 29 settembre 2016 10:05)

    Conosco questi prodotti da tempo e devo dire che li trovo molto buoni e ne uso alcuni

  • #10

    Angelica (giovedì, 29 settembre 2016 15:46)

    caspita prodotti di marche famosissime così deludenti... che tristezza... meno male che ti ho letto almeno so cosa evitare di acquistare

  • #11

    Eleonora Musumeci (giovedì, 29 settembre 2016 18:29)

    A parte il deodorante, della Nivea non uso nulla, e nemmeno il deodorante mi soddisfa molto... Garnier mi ha deluso di più, non me lo aspettavo...